icona di un'anziano

Casa di riposo a San Giorgio Canavese

Residenza San Giorgio si trova a San Giorgio Canavese, in provincia di Torino, in una zona ad alta valenza ambientale caratterizzata dalla presenza di verde e quiete. Una zona famosa per la presenza del Castello dei Biandrate che sovrasta il paese, per gli insediamenti industriali come la storica Olivetti e Pininfarina e per aver visto nascere personaggi famosi quali Carlo Botta, Carlo Vigna, Teresa Belloc, Giacomo Bardesono. La Residenza San Giorgio è una struttura che offre ospitalità agli anziani, che troveranno nel proprio soggiorno un’esperienza di quiete e armonia caratterizzata da un’immersione nella natura, dalla presenza di un parco a disposizione per varie attività e l’organizzazione di feste per l’intrattenimento degli ospiti.

La storia della Residenza

San Giorgio era il seminario dei Missionari Oblati di Maria Immacolata, e si trova in una pianura ricca di fascino in cui potrete ammirare lo spettacolo delle Alpi: Monviso, Gran Paradiso, Monte Rosa. Una struttura immersa in un contesto con bellissimi giardini, piante secolari, boschetti, incantevoli viali di palme, ampie e lunghe promenades con aiuole di fiori e con larghe zone di prato raso. La Residenza San Giorgio si sviluppa in un edificio di tre piani, formato da tre ali, una centrale e due laterali, che formano un bellissimo chiostro-veranda. Nel 1485, mentre San Giorgio Canavese era infestata da guerra, carestia e calamità naturali, la popolazione volle la presenza dei religiosi, che fecero sorgere il Convento con annessa la chiesa di Santa Maria delle Grazie. Nel 1796, le truppe rivoluzionarie francesi invasero il Piemonte, soppressero il Convento, cacciarono i frati e distrussero la chiesa. I ruderi, anni dopo, furono acquistati dal barone Leonardo Bianco di Cuceglio che li dedicò a casa di villeggiatura per la famiglia. La villa nel 1912 fu acquistata dai Missionari Obliati di Maria Immacolata (O.M.I.), che qui svolsero i loro studi di teologia e ancora oggi è presente una comunità dei missionari. Grandi trasformazioni strutturali furono eseguite nel 1985, lavori che hanno permesso di accogliere anche anziani non autosufficienti. Sole, aria pulita, natura lussureggiante, pace, serenità e assistenza ad hoc rendono la Residenza San Giorgio una delle migliori a livello regionale.
Read More
Foto antica della casa di riposo Residenza San Giorgio
Esterno della casa di riposo Residenza San Giorgio
icnoa della mail

Cercate una residenza per anziani in provincia di Torino? 

Share by: